Stress e ciclo mestruale

Quando il nostro corpo è posto sotto stress fisico o mentale, rilascia ormoni, tra cui glucocorticoidi (come il cortisolo) e adrenalina, attraverso le ghiandole surrenali. La funzione di entrambe queste sostanze chimiche è quella di svincolare le riserve di energia e preparare il nostro corpo per una situazione di attacco o fuga – il famoso meccanismo fight or flight. Le funzioni non essenziali del corpo, invece, come il nostro sistema immunitario, rallentano 1. L'ipotalamo controlla sia lo stress che il funzionamento del nostro sistema riproduttivo; non c’è da sorprendersi, quindi, se c’è un legame tra i due 2. Per via della sua funzione estremamente importante, il sistema di riproduzione controllato dagli ormoni è uno dei segni vitali femminili più sensibili.

I sintomi dello stress e perché Daysy può aiutarti a identificarli

Il primo passo per controllare lo stress è conoscere i suoi sintomi. Spesso è molto difficile interpretare i primi segnali che ci sta inviando il nostro corpo, finché non raggiungiamo il punto di rottura. Ed è qui che entra in gioco Daysy. Un segnale molto importante di stress, che potrebbe non venirci subito in mente, sono i cambiamenti nel ciclo mestruale. Con Daysy conosci i segnali del tuo ciclo mestruale e puoi essere consapevole di qualsiasi cambiamento! Questo può aiutarti a tenere sotto controllo come il tuo corpo viene influenzato dallo stress. Daysy ti fornisce tutte le informazioni necessarie per osservare qualsiasi cambiamento nel tuo ciclo mestruale che potrebbe risultare da un eccesso di stress. Per esempio, lo stress costante può far sì che la tua ovulazione sia significativamente posticipata. Puoi seguire questo fenomeno in diretta con Daysy. Per le donne che non monitorano il proprio ciclo mestruale, si tratta solo di una mestruazione ritardata. Lo stress può influenzare il tuo ciclo con un’ovulazione ritardata, nessuna ovulazione, cicli più lunghi, una fase luteale più breve o l’amenorrea. Daysy ti permette di tenere un diario dei segni vitali più sensibili per un lungo periodo di tempo.

In un sondaggio rappresentativo (2020) di 1200 utenti Daysy, il 75% ha indicato di aver identificato i sintomi di stress in base alla curva del ciclo. Inoltre, l’80% dei partecipanti ha riferito che Daysy li ha aiutati a migliorare la loro qualità di vita. Questo può essere un primo passo verso una riduzione consapevole dello stress.

Stress e ciclo

Durante fasi di forte stress, in cui le ghiandole surrenali producono elevati livelli di cortisolo, è necessario anche più progesterone. Le ghiandole surrenali, invece, indirizzano più pregnenolone verso il cortisolo, riducendo quindi drasticamente la quantità disponibile per la produzione di progesterone da parte delle cellule luteali. Ecco perché la riduzione dello stress e il supporto surrenale sono fondamentali per le donne che hanno disturbi della fase luteale o carenze di progesterone 3.

Uno studio ha esaminato un gruppo di donne, nessuna delle quali aveva avuto le mestruazioni negli ultimi sei mesi. Per tutte, sono stati rilevati elevati livelli di cortisolo nel sangue. È interessante notare che le componenti di questo campione non hanno riferito di essere stressate 4. Nei test successivi, metà di esse ha partecipato a un programma per ridurre lo stress psicosociale, mentre l’altra metà non ha ricevuto alcun trattamento. Venti settimane dopo, l’80% delle partecipanti al programma ha ricominciato ad ovulare, e due sono rimaste incinte 5.

Uno studio della Harvard Medical School del 2011 ha esaminato 143 donne che non riuscivano a concepire da oltre un anno. I ricercatori hanno diviso le partecipanti in due gruppi: il primo ha ricevuto un programma mente/corpo mentre il secondo no. Le donne appartenenti al primo gruppo hanno avuto un tasso di gravidanza del 55% rispetto al 20% del secondo gruppo 6.

Trattamenti

Lo stress fa parte della vita. Ciò che conta di più è come gestirlo. In generale, la cosa migliore che puoi fare per prevenire un sovraccarico da stress è educare te stessa e vivere consapevolmente in linea con il tuo corpo. Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani tedesco offre le seguenti raccomandazioni 7:

Prenditi cura del tuo corpo

  • Dormi abbastanza. Dormire abbastanza aiuta a recuperare dallo stress della giornata. La maggior parte degli adulti ha bisogno di 7-9 ore di sonno per notte per sentirsi riposati.
  • Mangia bene. Cerca di fare il pieno di frutta, fagioli e cereali integrali. Assumi grassi sani come avocado, noci e semi. Non farti ingannare dalla scossa che ricevi dalla caffeina o dagli spuntini ricchi di zuccheri. L’energia così acquisita si esaurirà presto e potresti finire per sentirti più stanca di prima. Il complesso vitaminico B supporta anche le risposte allo stress 8.
  • Muoviti. Fare attività fisica non solo aiuta a rilassare i muscoli tesi, ma migliora anche l’umore. La ricerca dimostra che l'attività fisica può aiutare ad alleviare i sintomi di ansia e depressione.

Daysy 2.0 - il tuo monitor di fertilià personale
299.00 EUR

incluse IVA e Spedizione - Prodotto disponibile - Tempi di consegna: 2-3 giorni*

Daysy calcola la tua finestra fertile: il tuo stato di fertilità verrà visualizzato o in rosso (che significa che sei ...

Riferimenti bibliografici

1) Schoen, M. & Loberg, K. Your survival instinct is killing you: retrain your brain to conquer fear, make better decisions, and thrive in the 21st century.

2) Rabin, D., Gold, P. W., Margioris, A. N. & Chrousos, G. P. Stress and reproduction: physiologic and pathophysiologic interactions between the stress and reproductive axes. Adv. Exp. Med. Biol. 245, 377–87 (1988).

3) Mc Culloch, F. Supporting the Luteal Phase with Integrative Medicine – Naturopathic Doctor News and Review. Fertility, Women’s Health  (2012). Available at: http://ndnr.com/womens-health/supporting-the-luteal-phase-with-integrative-medicine/.

4) Brundu, B., Loucks, T. L., Adler, L. J., Cameron, J. L. & Berga, S. L. Increased Cortisol in the Cerebrospinal Fluid of Women with Functional Hypothalamic Amenorrhea. J. Clin. Endocrinol. Metab. 91, 1561–1565 (2006).

5) BERGA, S. L. & LOUCKS, T. L. Use of Cognitive Behavior Therapy for Functional Hypothalamic Amenorrhea. Ann. N. Y. Acad. Sci. 1092, 114–129 (2006).

6) Domar, A. D. et al. Impact of a group mind/body intervention on pregnancy rates in IVF patients. Fertil. Steril. 95, 2269–2273 (2011).

7) NIMH » Fact Sheet on Stress. Available at: https://www.nimh.nih.gov/health/publications/stress/index.shtml.

8) Stough, C. et al. The effect of 90 day administration of a high dose vitamin B-complex on work stress. Hum. Psychopharmacol. Clin. Exp. 26, 470–476 (2011).